Cucine a gas Baron

Cucine a gas Baron

cucine-a-gas-big

Realizzata in conformità alle severe norme europee in termini di sicurezza, igiene, affidabilità, la linea serie Novecento Baron di cucine a gas professionali è certificata . L’innovazione estetica, tecnologia, ed ergonomica di queste apparecchiature è impreziosita dall’utilizzo degli acciai inossidabili con finitura Scotch Brite. L’estrema libertà compositiva consente di abbinare i modelli top a forni e basi neutre accessoriabili. Composizioni personalizzate sono inoltre realizzabili accostando le apparecchiature schiena contro schiena, lateralmente “a filo” con accostamento perfettamente sigillato, o creando strutture “a ponte”, per offrire risposte di alto livello ad ogni particolare necessità dello chef.

I modelli di cucine AUTOPULENTI, sono provvisti di un particolare piano dotato di un foro per lo scarico dei liquidi. Su richiesta è disponibile il kit per il collegamento a pavimento dello scarico, il tutto studiato per agevolare quanto più
possibile chi utilizza l’apparecchiatura.

Caratteristiche tecniche/funzionali

La gamma consente di scegliere tra 4 modelli con 2, 4, 6 o 8 bruciatori, in versione top, su vano e su forno gas o  elettrico.
Queste le altre caratteristiche.
Piano di cottura
• Piano interamente stampato e ricavato da un’unica lastra di acciaio inossidabile di grosso spessore;
• griglie in ghisa smaltata a razze lunghe per un agevole spostamento delle pentole tra un fuoco e l’altro;
• bruciatori in ghisa di elevata potenza (3,5- 5,7- 7 kW);
• rubinetti di sicurezza e sistema di regolazione progressiva della potenza erogata, per una combustione controllata
con fiamma stabilizzata;
• cruscotto removibile per una perfetta accessibilità, stampato e sagomato per non trattenere lo sporco;
• manopole ergonomiche, incassate ed inclinate;
• varie possibilità di allacciamento.

Forno a gas

• Camera di cottura in acciaio inox (530x700x300mm), isolata termicamente e dotata di 3 guide antiribaltamento per recipienti Gastronorm 1/1 e 2/1 ridotto;
• suola radiante in ghisa di grosso spessore per una efficace distribuzione del calore;
• porta e controporta in acciaio inox, perfettamente isolata e montata su cerniere autobilanciate;
• maniglia ergonomica a tutta lunghezza, isolata termicamente;
• bruciatore a fiamma stabilizzata alloggiato sotto la suola;
• bruciatore pilota con accensione piezoelettrica e manuale;
• valvola automatica con termocoppia di sicurezza gas;
• controllo termostatico della temperatura da 110 a 330°C;
• piedini INOX da 2″ regolabili in altezza.

Forno elettrico

• Gruppo di resistenze in acciaio inox posizionate sul cielo e sotto la suola della camera;
• controllo termostatico della temperatura in camera;
• spia per controllo funzionamento;
• spia luminosa “apparecchiatura sotto tensione.


No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.